Indici di costo energetico industriale elettricità e gas: la rilevazione Energy Saving di Marzo 2022

da

Indici di costo energetico industriale elettricità e gas: la rilevazione Energy Saving di Marzo 2022

La consueta rilevazione dell’andamento degli indici I.CORP-EE e I.CORP-GN evidenzia un rialzo del costo energetico industriale, a valere per una tipica attività industriale con i contratti di fornitura elettrica e gas totalmente aperti al mercato.

La rilevazione nel grafico mostra come le dinamiche di costo elettrico si attestino da aprile a dicembre 2022 su un valore di spesa all’incirca doppio rispetto al livello di spesa elettrico di gennaio 2021; per quanto riguarda le dinamiche di costo del gas naturale la situazione è evidentemente molto peggiore. Ci si colloca infatti da marzo a dicembre 2022 a un livello di spesa che è quasi quadruplo rispetto la spesa gas naturale di gennaio 2021.

Le motivazioni, di questa amplificata differenza tra incremento della spesa elettrica e gas dipendono innanzitutto dall’entità degli interventi di tutela messi in atto dal Governo i quali, per loro natura (sospensione totale degli oneri di sistema), sono molto cospicui in Italia proprio sulla commodity elettrica. Altro elemento che penalizza il trend di costo quadruplicato del gas naturale è la diretta dipendenza del costo di tale materia prima dalla crisi Ucraina, che vede evidentemente nel gasdotto russo che transita per tale Stato e le relative forniture un elemento estremamente critico.